Le tradizioni culinarie della Chinatown Food Street di Singapore

  • Chinatown Food Street, mix di sapori, profumi, colori, culture, tradizioni culinarie, situato nel cuore di Chinatown, non è un semplice mercato gastronomico, ma un’esperienza di gusto unica a Singapore, tappa irrinunciabile per i turisti, aperto tutti i giorni dalle 11 alle 23.
    Riflette l’effervescenza e il fascino caotico della città e si sviluppa in 100 metri di lunghezza, con 24 bancarelle, 6 ristoranti e numerosi chioschi e locali all’aperto.
    Il quartiere Smith Street ad oggi ha un aspetto rinnovato proprio grazie alla presenza del Chinatown Food Street: soffitti alti vetrati progettati per riparare dalla pioggia, sistema di raffreddamento e riscaldamento interno che consente di poter godere delle pietanze in tutte le condizioni climatiche.
    Inoltre la struttura, non funge solo da mercato, ma viene utilizzata anche per svolgere festival, ed eventi culturali e gastronomici.
    L’indirizzo Geylang Lor 9 Fresh Frog Porridge è l’ideale per provare specialità locali, mentre Adam Road Nasi Lemak è il luogo che offre eccellenti piatti malesi, oppure Serangoon Raju per gustare autentiche specialità indiane. I turisti potranno assaporare diversi piatti fra cui: i noodles di carne, le ali di pollo BBQ, le ostriche fritte, l’anatra arrosto e tanto altro, per un vero e proprio viaggio fra sapori e culture differenti.
    Il Chinatown Food Street non è solo food, ma al suo interno ingloba anche shophouse per acquistare capi e accessori, infatti ad Ann Siang Road e Club Street si trovano alcuni tra i negozi più trendy della città molto frequentati da designer e artisti internazionali.
    Come ultima tappa non potete perdervi il singolare shop The Asylum, dove poter cercare vestiti e oggetti provenienti da tutto il mondo, dal design innovativo e particolare.