Sciare con Bibite Sanpellegrino, le piste del Sestriere

Sciare con Bibite Sanpellegrino a Madonna di Campiglio

Sciare con Bibite Sanpellegrino, le piste di Livigno

  • Per gli appassionati della montagna, l’arrivo dell’inverno non coincide solo con le feste, ma anche con l’apertura delle piste da sci che ogni anno vedono l’arrivo di frotte di turisti pronti a godersi, soprattutto da fine gennaio ai primi di marzo, la tanto amata settimana bianca sulla neve.
    Senza dimenticare un tocco di gusto, magari esaltando i momenti passati sulle piste con la propria Bibita Sanpellegrino preferita.

    Le piste di Madonna di Campiglio

    Tra le mete più ricercate degli amanti delle sciate in compagnia, dei paesaggi d’alta quota e del bombardino, al primo posto troviamo sicuramente Madonna di Campiglio, località situata in provincia di Trento tra le Dolomiti di Brenta e i ghiacciai dell'Adamello e della Presanella.
    Chilometri di piste percorribili dal centro del paese senza mai doversi togliere gli sci, la rendono un punto nevralgico del turismo invernale!

    L'Alta Badia

    Restando sempre nella zona delle Dolomiti, non può mancare tra le destinazioni preferite per la settimana bianca il comprensorio sciistico dell’Alta Badia in Alto Adige.
    Un luogo pensato per quanti desiderano passare le proprie giornate sulla neve e godersi il panorama e le discese in compagnia di amici e parenti, grazie ai 53 impianti e a 130 km di piste.

    Il Sestriere

    Spostandosi in Piemonte si trova Sestriere, situata nel cuore di una delle aree sciistiche più grandi d’Europa, la Vialattea. I suoi 87 impianti e 120 km di piste la rendono la destinazione ideale per coloro che desiderano cimentarsi con lo snowboard e gli sci, ma la vera attrazione è la pista dedicata a Giovanni Alberto Agnelli, conosciuta come Kandahar e utilizzata durante le gare di Coppa del Mondo, su cui gli sciatori si possono mettere alla prova anche di notte, grazie al potente impianto di illuminazione.

    Il Parco Nazionale dello Stelvio

    Sci nordico, sci alpino, una gita fuori porta al Parco Nazionale dello Stelvio, sono solo alcune delle cose che si possono fare se si decide di trascorrere la propria vacanza a Livigno in Lombardia! Un luogo magico, dove immergersi completamente nella natura selvaggia della montagna, resa ancora più affascinante dalla neve.
    E per i momenti di pausa, uno splendido villaggio di casette di legno scintillanti, attendono i sciatori con vin brûlé, cioccolata calda, caldarroste e prodotti artigianali locali.

    L'Abetone

    Infine, spostandosi verso il centro si arriva ad Abetone, sull’Appenino tosco-emiliano. 50 km di piste da sci e snowboard, oltre a diversi sentieri per escursioni con le ciaspole o itinerari di nordic walking, la rendono una delle mete più rinomate e ambite della Toscana.

    Non resta che preparare gli scarponi e munirsi della propria Bibita Sanpellegrino da sorseggiare in compagnia tra una sciata e l’altra!