I Fari d'Europa dal sapore marinaresco, luoghi belli e caratteristici per vacanze | Bibite Sanpellegrino

  • Per chi ama una vacanza fuori dall’ordinario, non c’è niente di meglio che godere del profumo del mare e della vista unica che si può ammirare dall’alto di un faro. Albe e tramonti da togliere il fiato, camere a picco sul mare, cieli stellati di notte, sono in grado di regalare esperienze uniche.

    In Europa è possibile trovare un’infinità di luoghi nascosti dove poter vivere una vacanza di questo tipo, soggiornando in splendidi fari dal sapore marinaresco. In Olanda per esempio, i romantici troveranno il luogo ideale dove poter trascorrere un viaggio di nozze originale o semplicemente una fuga per due dal trambusto della città. Il Lighthouse Harlingen è infatti uno dei fari più belli e pittoreschi d’Europa. Situato proprio di fronte alle selvagge Isole Frisone, è dotato di un’unica suite che si affaccia a 24 metri di altezza.

    Famose per le scogliere a picco sul mare e il panorama suggestivo, Irlanda e Scozia sono la meta ideale per chi vuole vivere fino in fondo l’esperienza data dal vivere in un faro. Questi luoghi infatti, sono in grado di regalare atmosfere da libri ottocenteschi. Ecco allora che in Irlanda si trova il Clare Island Lighthouse, faro che per anni è stato punto di riferimento per chi si trovava per mare e che con il passare del tempo è diventato un vero e proprio rifugio, arroccato su una scogliera e composto di piccoli cottage circondati da pareti in pietra risalenti al 1800. Il posto ideale dove godersi un po’di tempo tra libri, tazze di thè, passeggiate ed escursioni. In Scozia invece è il Corsewall Lighthouse Hotel a fare da padrone, illuminato per la prima volta nel 1817 e diventato oggi un famoso hotel di lusso. Il litorale roccioso del faro è ideale per chi vuole pescare e per fare lunghe passeggiate godendo del panorama di questo posto meraviglioso.

    Passando in Italia, in Sardegna si può trovare lo splendido faro di Capo Spartivento, considerato tra i più vecchi della Sardegna e costruito nel 1866. Raggiungibile a piedi dalla spiaggia di Chia tramite una strada sterrata lunga 4 chilometri, il faro è dotato di quattro suite e due appartamenti, dove gli ospiti possono vivere qualche giorno la sensazione di diventare guardiani del faro e godere di viste mozzafiato. Storico è anche il faro di Punta Fenaio in Toscana, costruito dalla Marina Militare nell’epoca della Regia marina e inaugurato nel 1883 per consentire l’illuminazione della parte settentrionale dell’Isola del Giglio. Oggi il faro è stato anche lui trasformato in un resort lussuoso ed è composto da una torre a sezione ottagonale in muratura bianca e rossa che concilia sensazione il relax con un’atmosfera magica, affascinante e di ineguagliabile bellezza.