Foodtellers, lo street food raccontato su Instagram

  • Dalla frittata di pasta al panzerotto: lo street food italiano in foto

    Raccontare storie sul cibo. E’ questo l’obiettivo di “Foodtellers”, un progetto social nato su Instagram da un’idea di due instagramers napoletani, Pietro Contaldo e Laura Gargiulo, appassionati entrambi di fotografia e di cibo. Raccogliendo spunti e idee in giro per la penisola coniugano l’amore per la cucina nostrana a quello per il reportage. 
    Protagonista lo Street Food, che diventa l’oggetto principale delle fotografie che vedono sullo sfondo monumenti, piazze o località popolari del Belpaese.

    Ogni luogo ha un proprio cibo di strada caratteristico, che si tratti della frittata di pasta, del panino con la porchetta o di un panzerotto, con il cibo che negli scatti dei due instagramers diventa lo strumento perfetto per raccontare un’emozione o un luogo.

    Il progetto “Foodtellers”

    L’iniziativa nata su Instagram sorge allo scopo di reinterpretare la cucina dandole un potere socializzante, riuscendo a raccontare storie sempre diverse.
    Non solo questo, ma anche descrivere la storia di professionisti o amatori che amano il cibo e desiderano raccontare il proprio vissuto.
    Il progetto raccoglie le esperienze più disparate, dal pizzaiolo al cuoco, dal turista al titolare di foodtruck, il tutto a formare una vera e propria community che parte da Napoli e si allarga a tutto il mondo, con in comune un solo linguaggio quello dello Street Food.