Festival International de la Photographie Culinaire 2017: gastronomia e haute couture

  • Il Festival Internazionale de la Photographie culinaire e il legame cibo foto

    Si sta svolgendo in Francia l’ottava edizione del Festival International de la Photographie Culinaire, l’unica mostra di fotografia artistica al mondo che unisce il mondo delle foto a quello del cibo. Sono oltre 20 i fotografi francesi ed internazionali che attraverso più di 70 scatti in mostra fra Parigi, Bordeaux, Tolosa e Valencay, stanno mettendo in comunicazione questi due mondi all’apparenza molto diversi far di loro. Padrini dell’iniziativa lo chef Christian Le Squer e lo stilista Franck Sorbier.

    L’edizione 2017

    Gastronomia e haute couture è il tema di quest’anno, edizione nata e concepita con l’intento di unire creazioni gastronomiche e abiti d’alta moda, soffermandosi su cuochi e stilisti che viaggiano in giro per il mondo alla ricerca di stimoli esterni che li possano influenzare. Protagonisti del festival sono 24 scatti, ognuno in mostra con 3 differenti interpretazioni del tema. Le fotografie, oltre a sviluppare il tema dato puntano a esasperare la componente estetica del cibo, cercando di valorizzare aspetti su cui non ricade spesso l’attenzione.

    La manifestazione è itinerante e per questa edizione ha deciso di spostarsi in quattro città della Francia. Dopo l’esordio a Parigi dello scorso 2 novembre, dal 17 al 19 si è spostata a Bordeaux, per il mese di dicembre invece il festival ha in previsione le tappe di Tolosa (dal 14 al 17 novembre) e Valencay (primi mesi del 2018).