Street food da tutto il mondo al De Foodhallen di Amsterdam

  • Food street, take away e non solo al De Foodhallen di Amsterdam

    All’interno della ex rimessa dei tram De Hallen (nel quartiere di Amsterdam Oud-West), c’è un luogo che affascina per la sua poliedricità, dall’animo trendy, dove conoscere la vera essenza di Amsterdam, una costruzione in mattoncini rossi, si tratta del De Foodhallen, un grande mercato coperto dedicato allo street food. Avete presente il Mercato della Boqueria a Barcellona? O il Mercado de San Miguel a Madrid? Ecco il De Foodhallen li ricorda molto. Una vera e propria food experience che racconta dei diversi paesi del mondo attraverso specialità gastronomiche, un tour fra continenti dove scoprire i sapori messicani, vietnamiti, egiziani, cinesi e tanti altri.

    Mondo food-truck

    Un tripudio di sapori che stuzzica i nostri palati, dal food indiano di Shirkhan con i piatti realizzati dallo chef Hariprasad Shetty del famoso ristorante Izakaya, all'entrecôte di qualità di L'Entrecôte Mobile o agli snack vietnamiti di ViêtView. O ancora possiamo lasciarci ingolosire da bitterballen, le polpette olandesi di BBrood o dal sushi di Friska o dalla carne di Angus di The Butcher.

    Take away e non solo

    Il De Foodhallen , aperto tutti i giorni dalle 11 alle 20 (nei weekend fino alle 21), non è solo take away , ma è anche un luogo dove poter dedicarsi allo shopping, godersi un bel film al cinema, andare in biblioteca o mangiare in uno dei due ristoranti presenti. Cosmopolita e vivace, il mercato riflette l’immagine della città di Amsterdam.