Ristorante-laboratorii Urban Food Italy di Milano

  • IL MEGLIO DELLA CUCINA DA STRADA INTERNAZIONALE

    In un mondo sempre più globalizzato vince chi ha il coraggio di credere nei propri sogni. Il sogno di cui vogliamo parlarvi ha quattro ruote e si chiama “Urban Food Italy”. L’idea, nata durante “una lunga chiacchierata che, una frase si e una no, aveva a che fare con il cibo”, è quella di mettere le ruote al meglio della cucina da strada internazionale. La sede operativa è un ristorante che si trova in via Achille Grandi 46 (Rho) ma chiamarlo ristorante appare, in questo caso, veramente troppo riduttivo. Il “ristorante”, infatti, funge da laboratorio (e il termine calza a pennello) per la sperimentazione di 10 cucine interazionali che dalle “quattro mura” passeranno alle “quattro ruote”.

    UN RISTORANTE-LABORATORIO COME PRIMA TAPPA DEL PROGETTO

    Qualità dei prodotti, internazionalità dell’offerta, sostenibilità (nel cibo e nei materiali non alimentari), flessibilità e accessibilità (lo slogan recita “veniamo noi da voi, ovunque siate) sono le principali prerogative di questa innovativa start-up milanese che, in collaborazione con l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, si prepara ad invadere e conquistare la capitale meneghina (prima) e il resto della penisola (poi). Il ristorante/laboratorio, dove si può mangiare a pranzo, è solo la prima tappa del progetto. Ad aprile, infatti, arriveranno i primi tre furgoncini targati Urban Food Italy a cui si aggiungeranno, nei mesi successivi, gli altri sette. Ogni furgoncino sarà unico e customizzato secondo il tipo di cucina proposta. Le cucine a vocazione internazionale saranno: americana, asiatica, brasiliana, inglese, francese, giapponese, indiata, messicana, spagnola e tedesca. I menù, preparati in collaborazione con UniSG, cambieranno ogni 3 mesi in funzione della stagionalità dei prodotti. Se già vi state chiedendo in quali luoghi “attraccheranno” questi innovativi truck food gourmet non temete. Tramite l’App “Ubran Food Zone” potrete scoprire dove sono e fare un salto per rendere la vostra pausa pranzo una vera e propria esperienza gastronomica.