Funghi Porcini Fritti, classica ricetta rustica autunnale

  • Con l’arrivo dell’autunno e del freddo è bello restare a casa e dedicarsi alla cucina, provando nuove ricette con cui stupire amici e parenti. L’Italia del resto è la patria della buona cucina e tra i suoi piatti ne offre diversi decisamente gustosi, come i porcini fritti, un classico autunnale dal tocco rustico, semplice da preparare e altrettanto delizioso.

    Come si preparano i Porcini Fritti

    Prima di tutto bisogna procurarsi i porcini freschi, pulirli per bene, rimuovendo le impurità del terriccio sul gambo e passando delicatamente un panno umido sul cappello. Una volta fatto, procedere con il tagliare a pezzi i funghi, immergendoli nella pastella precedentemente preparata con farina, uova, un pizzico di sale e del latte. A questo punto si può procedere con la frittura fino a farli diventare dorati e croccanti.

    Questo piatto si trova spesso nelle sagre di paese anche in versione street food, quindi non ci sono più scuse per non provare questa pietanza succulenta!