Farinata di ceci, lo street food tutto italiano

Schede primarie

  • LE ORIGINI DELLA FARINATA DI CECI

    Cugina di primo grado della focaccia, la farinata è composta principalmente da farina di ceci e acqua. Nonostante la sua semplice composizione però, il suo sapore autentico è davvero ricco, ideale per accompagnare gli aperitivi italiani all'insegna del mangiare bene!

    ORIGINI - Le origini della farinata di ceci, affondano le loro radici nell'anticolo XIII secolo, periodo in cui le navi erano spinte dalla forza del vento e dalle possenti braccia dei vogatori. I cibi destinati alla cambusa durante le traversate erano principalmente legumi, facilmente conservabili e scarsamente deteriorabili, proprio come i ceci.
    Durante la battaglia di Meloria, intorno al 1284, una delle grandi imbarcazioni s'imbattè in una terribile tempesta, imbarcando acqua e perdendo molti uomini dell'equipaggio. Dopo le forti piogge tornò il sole e tutte le provviste di ceci furono completamente inondate dall'acqua di mare. I marinai, esausti ed affamati, mangiarono la poltiglia composta da ceci spappolati e acqua, ma molti si rifiutarono. Dopo qualche giorno, in preda ai morsi della fame, anche gli uomini che scartarono quel cibo di brutto aspetto, si videro costretti a mangiarlo per non morire. Il pastone di ceci e acqua, esposto al sole per qualche giorno aveva formato una gradevole crosticina dorata e il sapore era decisamente buono. Nacque così la prima farinata della storia!

    Ingredienti della farinata di ceci

    ·300 gr di farina di ceci
    ·900 ml di acqua
    ·Olio extravergine di oliva
    ·Sale

    RICETTA DELLA FARINATA DI CECI

    Semplice e invitante, la farinata è una di quelle ricette che possono essere servite a qualsiasi ora del giorno, come pasto principale o per accompagnare salumi, formaggi e olive! Ecco la ricetta originale, per preparare la farinata secondo la tradizione italiana!

    Preparazione:
    Mettete in una terrina ampia l'acqua a temperatura ambiente, versate all'interno la farina di ceci a pioggia, mescolando costantemente per evitare la formazione di grumi. Lasciate riposare l'impasto in un luogo fresco per un'intera notte, poi eliminate la schiuma formata in superficie e lavorate l'impasto aggiungendo l'olio extravergine di oliva.
    Versate l'impasto della farinata in una teglia ben oliata, condite la superficie con rametti di rosmarino, sale e infornate a 180°C per 20 minuti.

    Curiosità sulla farinata di ceci

    Per conferire alla vostra farinata una nota sprint, una volta cotta conditela con sale in fiocchi. Un semplice gesto che darà una consistenza frizzante a questa fantastica ricetta!