Picatabari, lo street food di stagione di Nicolò Bortoletto e Alice Scotti

  • UN FOOD TRUCK STAGIONALE

    Capacità di adattarsi alla stagione. E’ questa la trovata di Picatabari, un’ape gestita da Nicolò Bortoletto e Alice Scotti che percorre chilometri fra Treviso e Venezia. L’idea è di offrire prodotti differenti in base alla stagione alternando il gelato d’estate alla polenta d’inverno. Durante la bella stagione, infatti, Nicolò in collaborazione con la gelateria locale propone pochi gusti puntando alla qualità del prodotto. Per quando riguarda l’inverno invece, Picatabari seleziona piatti della tradizione culinaria veneta realizzati con prodotti selezionati giornalmente. Per soddisfare i gusti di tutti non mancano mai oltre alla polenta, il baccalà, i formaggi e i dolci.

    Visti i buoni risultati ottenuti nel corso del 2017 Nicolò e Alice si stanno specializzando sempre di più nelle cerimonie nuziali. Dalla villa al ristorante, dal municipio alla chiesa, la forza di Picatabari oltre a quella di adattarsi alla stagione è quella di essere versatile ed essere adatta per qualsiasi luogo o ricorrenza. Sia che si tratti di matrimoni o di feste di piazza il menù di questo food truck è in grado di accontentare i gusti di tutti e proporre uno spuntino sfizioso al momento giusto.