La baked potato inglese reinventata diventa street food a Milano

  • Da Gialle&Co baked potato per tutti i gusti

    Dal pesce alla carne, dal formaggio agli ingredienti vegetariani e vegani. Da Gialle&Co ci sono ricette davvero per tutti i gusti, con un unico elemento sempre presente la patata, cotta al centro e farcita.
    Ingrediente tipico della cucina inglese la baked potato viene reinterpretata secondo la tradizione italiana seguendo i sapori e le ricette della nonna.
    E’ questo l’obiettivo del locale di via Alessandro Volta a Milano.

    Il progetto baked potato

    L’idea del Gialle&Co nasce da un gruppo di ragazzi italiani in Inghilterra che innamoratisi di questa specialità decidono di farla propria e farne un vero e proprio business in Italia.
    Il progetto segue fedelmente le orme della baked potato inglese ma la rende gustosa facendola diventare Street Food. Nel Regno Unito, infatti, è usuale mangiare la patata cotta con la buccia, tagliata al centro e farcita in molti modi come si fa per i panini, facendola diventare in molti casi anche un pasto completo.

    Il menu

    Il menu prevede 15 varianti sul tema, delle quali 12 ricette classiche della casa e 3 stagionali, con ognuna che viene presentata con un'estetica particolare e ricercata.
    Quattro le sezioni tematiche, per patate ripiene Meatariane, Fishytariane, Veggytariane e Vegane.
    Anche i nomi dei piatti sono molto particolari, una sorta di inglese maccheronico che non può fare altro che strappare una risata. Per citarne solo alcuni spiccano la Mortacci yours (con guanciale croccante, salsa carbonara e pecorino), la Ratatoma (con ratatouille di verdure al forno, toma, origano fresco) e la Farm'n'Furios (crescenza, pancetta cotta Giovanna Capitelli, giardiniera di verdure).
    E’ possibile inoltre ordinare patate di taglia più piccola e avere i ripieni separati.