Il Markthal di Rotterdam

  • IL PRIMO MERCATO COPERTO DELL'OLANDA

    A vederlo da fuori, più che un mercato sembrerebbe un’istallazione d’arte. Di cosa stiamo parlando? Del Markthal, il primo mercato al coperto dell’Olanda. Situata nel cuore di Rotterdam, nello storico quartiere di Laurenskwartier, questa sorprendente opera architettonica (progettata dallo studio MVRDV) è molto più che un mercato. Con una superficie totale di 11.000 metri quadri e un arco di 40 metri (il più alto d’Europa), il Markthal riunisce sotto lo stesso “tetto” 96 banchi alimentari, 15 negozi, 8 ristoranti, 1200 posti auto e 228 appartamenti. Inoltre, grazie alla sua alta efficienza energetica, il mercato olandese ha conquistato il certificato di sostenibilità ambientate di Breeam che ha classificato la struttura sotto la voce “Very Good”.
    La facciata a forma di ferro di cavallo è stata realizzata in pietra naturale grigia, così come il pavimento del pianoterra e lo spazio pubblico circostante. Questa scelta “neutra” è stata fatta per enfatizzare ancora di più l’esplosione di colori della Cornucopia che sovrasta il mercato. L’opera rappresenta versioni extralarge di frutta, verdura, cereali e altri generi alimentari in vendita nel mercato, oltre a fiori e insetti che rievocano il lavoro dei pittori olandesi del XVII Secolo. “È come stare sdraiati di schiena d’estate a contemplare tutto ciò che ti circonda: il cielo, le nuvole e il sole, come fonte di ogni vita” ha commentato Arno Coenen che, insieme a Iris Roskam, ha realizzato l’opera. Grazie alle vetrate trasparenti che avvolgono l’intera struttura, questo spettacolo può essere ammirato a qualsiasi ora del giorno e della notte.

    I MIGLIORI STAND DEL MARKTHAL

    Al Markthal i visitatori possono fare shopping, sorseggiare un buon drink e, ovviamente, degustare le specialità alimentari offerte dagli stand numerati che popolano il mercato. L’incredibile varietà di cibo presente in questa straordinaria struttura renderà difficile la scelta. In effetti, ce n’è davvero per tutti i gusti. Proprio per questo motivo è nata, sin dai primi mesi di apertura, l’iniziativa Taste the Markthal che conduce i visitatori in un itinerario di degustazione. Ma se siete impazienti ecco a voi una mini guida alla scoperta di alcuni degli stand più cool del mercato. Iniziamo dagli appassionati del formaggio: se volete assaggiare il tipico formaggio olandese non potete non fare un salto allo stand 54, Brandstore De Rotterdamsche Oude, infatti, offre il miglior formaggio stagionato dell’Olanda. Per gli amanti del pesce l’indirizzo giusto è l’Alndalus Fish, un vero paradiso con una vastissima offerta di piatti, menù e spuntini da gustare nei tavolini adiacenti allo stand. Per chi al pesce preferisce la carne, deve andare da De Engel Delicatessen. La specialità della “casa”? La carne allo spiedo. Volete mantenervi leggeri? Andate da Groente & Fruit Paradijs che offre un vasto assortimento di frutta e verdura di prima qualità. I prodotti arrivano direttamente dalle terre dei coltivatori della zona, perché qui la bontà è a Km Zero. Avete voglia di uno yogurt? Da Amy’s potrete scegliere tra più di 25 varianti. Siete golosi? Preparatevi ad affrontare una piccola (si spera) coda, perché per poter gustare l’appelkanjer della pasticceria Van Beek e Specker bisogna “fare la fila”. Per chi a mangiare preferisce bere, l’indirizzo giusto è il World of Drinks (stand 119). Dal whisky al vino, dal liquore alla vodka, in questo tempietto del beverage troverete quello che state cercando. E se avete voglia di caffè non temete perché al caffè è stata dedicata un’intera sezione. Come si chiama? World of Coffee (of course).