Al Bar Meraviglia Chinò Sanpellegrino e whisky

  • Il 13 luglio, protagonista indiscusso dell'attesissima serata al Bar Meraviglia, sarà l’iconico Chinò, amato da intere generazioni, una vera e propria bevanda cult. Servito nel classico calice ballon come un Barolo, proposto sia in versione liscia, sia con alcune gocce dei migliori whisky fra cui Ardberg, Gordon&Macphail e Benromach. Una curatissima selezione di pregiati whisky, come l'Ardbeg Ten Years , proprietà di Louis Vuitton Moët Hennessy è uno dei whisky più apprezzati al mondo, la sua torbosità e affumicatura lo rendono uno dei più complessi single malt in circolazione, è un distillato che coniuga perfettamente dolcezza e il sapore di torba. Non da meno il whisky Gordon&Macphail che regala al naso e al palato note fruttate di pesca, mango e pepe nero, mentre nella fase retro-gustativa,lascia sentori di malto tostato e vaniglia. Infine l'eccellente whisky Benromach, offre un'esplosione di profumi fruttati fra cui mela cotta, confettura di prugne, vaniglia e legno tostato, mentre al palato è secco e piccante, con note di pepe, fumo di torba, olio di lino, cioccolato e caramello, ha una lunga persistenza che vi accompagnerà nel corso della serata. Quindi il classico gusto del Chinotto con il valore aggiunto dei diversi whisky, dà vita a un connubio perfetto, apprezzato dai palati più curiosi e da gustare in un’atmosfera animata da due Dj molto noti nel panorama misicale milanese: Daniele Becce e Tommaso Garofalo. La musica che proporranno sarà realizzata ad hoc per il bar; si alterneranno dance, funky e latini in un'atmosfera allegra e gioviale. Una serata in cui l'intramontabile Chinò, che sperimenta percorsi differenti con l'eleganza del whisky, si abbina perfettamente alle musiche di Becce e Garofalo. Il tutto nella splendida cornice del Bar Meraviglia, luogo che sembra non avere nè tempo e nè dimensione, un piccolo angolo di benessere e relax in cui staccare dal caos quotidiano della città.