La Spiaggia Rosa dell'Isola di Budelli

  • Estate: mare, più precisamente l’estremo nord della Sardegna. Nell’arcipelago della Maddalena, vicino alle Bocche di Bonifacio, esiste un luogo chiamato Isola di Budelli in cui è possibile immergersi in un’oasi dalla natura selvaggia e ammirare la Spiaggia Rosa, una delle più belle al mondo e vero e proprio tesoro italiano.

    L'Isola di Budelli

    L’isola di Budelli è abitata da una sola persona, il custode, che da sempre controlla e preserva questo piccolo angolo di paradiso, che attira turisti da ogni parte del mondo per ammirare la famosa spiaggia, il cui nome caratteristico deriva dal colore rosa corallino della sabbia, dovuto alla presenza della Miniacina miniacea, microrganismo cellulare che abita le posidonie poco lontane dalla spiaggia e che vive in un guscio rosato, che una volta estinta la vita al suo interno, cade sul fondale e arriva sulla spiaggia mischiandosi ai granelli più chiari e sminuzzandosi per l’azione di acqua e vento.

    Un tesoro nascosto, reso ancora più speciale da un panorama mozzafiato facilmente visibile da monte Budello: scogliere granitiche che nascondono calette di sabbia e un mare dal blu intenso, abitato da delfini, capodogli e balenottere.

    Oggi però, proprio a causa della sua bellezza e della sua unicità, è vietato recarvisi, ma è possibile ammirarla solo dalla vicina spiaggia del Cavaliere ed esclusivamente sotto il controllo di una guida del parco. Ma non bisogna scoraggiarsi, anche la sua sola vista saprà regalare emozioni e l